Sembra che Microsoft, con il requisito che ogni copia "At Home" di Windows 11 abbia un account sui server Microsoft per installarlo, potrebbe aver trovato un modo per ridurre la pirateria del software desktop. Lo dipingeranno come "convenienza" per poter utilizzare più facilmente i servizi e i prodotti Microsoft. Tuttavia, se sei al di fuori degli Stati Uniti, questo ha grandi problemi di sicurezza e potrebbe far sì che molti utenti "a casa" si spostino verso i prodotti FOSS invece di utilizzare versioni piratate dei prodotti Microsoft. Ad alcuni paesi potrebbe non piacere che i loro cittadini creino una connessione così stretta con un'azienda con sede negli Stati Uniti.