Codice etico e condotta professionale

Versione 3, agosto 10 2018

Preambolo

Il Linux Professional Institute è stato creato con la missione di promuovere l'uso professionale, lo sviluppo e l'insegnamento di software e tecnologie open source in tutto il mondo.

A tal fine, LPI ha creato una struttura di governance attraverso la quale i professionisti possono diventare membri di LPI dimostrando competenza tecnica e aderenza a un codice etico. Questo documento serve a definire questo codice etico, con l'obiettivo di mantenere l'integrità e l'affidabilità attraverso:

  • Protezione dell'interesse pubblico
  • Dimostrazione di integrità personale
  • Mantenimento della riservatezza e della privacy
  • Mostrare rispetto per colleghi e collaboratori

La comunità LPI è uno spazio aperto, sicuro e inclusivo che promuove la condivisione e la collaborazione indipendentemente da età, disabilità, etnia, identità ed espressione di genere, livello di esperienza, nazionalità, aspetto personale, razza, religione o orientamento sessuale. Anche se i disaccordi sono normali, ci aspettiamo che i nostri membri agiscano in modo appropriato nei rapporti non solo con LPI ma anche con i rapporti commerciali, i colleghi e il pubblico in generale. Ci aspettiamo che i partecipanti a qualsiasi progetto o gruppo risolvano i disaccordi in modo costruttivo. Quando non possono, le questioni dovrebbero essere intensificate all'interno di strutture stabilite per la risoluzione.

Una condotta disonorevole o discutibile, inclusa una condotta che potrebbe essere contraria all'interesse pubblico o carente di integrità, rifletterà negativamente sul Membro, sulla LPI e sulla professione dei professionisti open source. Se la condotta è tale che la sua conoscenza potrebbe pregiudicare la fiducia nel membro come professionista, allora LPI sarà giustificata nel prendere provvedimenti disciplinari.

I membri che contravvengono a parti di questo codice perché ritengono che l'aderenza causerebbe un pericolo chiaramente dimostrato al pubblico (ad es. "Whistleblowing") non saranno necessariamente considerati in violazione ai fini dell'azione disciplinare. I membri sono incoraggiati a ottenere consulenza legale in tali situazioni.

La determinazione delle violazioni di questo codice e i relativi rimedi disciplinari saranno effettuati caso per caso.

Questo Codice di condotta si applica come condizione per l'adesione, ma ci aspettiamo che tutti nella nostra comunità lo seguano. Per ulteriori informazioni o per segnalare una violazione, contattare ethics@lpi.org.

Protezione dell'interesse pubblico

I membri sono tenuti a:

  1. svolgere il proprio lavoro nel dovuto rispetto per la salute pubblica, la sicurezza pubblica, i diritti umani e l'ambiente;
  2. sostenere l'integrità e la fiducia del pubblico in LPI e nella professione dei professionisti open source;
  3. utilizzare o raccomandare software open source e pubblicazione open access secondo necessità;
  4. divulgare completamente, alle parti interessate, eventuali conflitti di interesse esistenti o che potrebbero essere considerati esistenti da un osservatore indipendente.

Dimostrazione di integrità personale

I membri sono tenuti a:

  1. agire con buona fede e onestà nelle loro interazioni professionali e collaborative;
  2. informare gli altri di qualsiasi situazione che possa essere vista compromettere il loro giudizio professionale;
  3. possedere conoscenze tecniche sufficienti, nonché la conoscenza delle norme, dei regolamenti e della legislazione pertinenti, al fine di svolgere i loro compiti professionali;
  4. rispettare i diritti creativi degli altri e onorare brevetti, copyright e marchi.

Manutenzione di Riservatezza e Privacy

I membri sono tenuti a:

  1. mantenere la riservatezza nei rapporti professionali, a meno che non vi sia espressamente rinunciato;
  2. astenersi dal pettegolezzo su individui o organizzazioni con cui il Socio ha rapporti professionali, indipendentemente dalla fonte;
  3. rispettare i segreti commerciali, la privacy e le condizioni di licenza o altri accordi applicabili; e
  4. rifiutare il lavoro per qualsiasi istanza che potrebbe richiedere la divulgazione di attività riservate svolte altrove.

Mostrare rispetto per colleghi e collaboratori

I membri sono tenuti a:

  1. coinvolgere la comunità LPI e altri ambienti di lavoro collaborativi come aperti, sicuri e inclusivi attraverso la cortesia e il rispetto reciproco;
  2. essere premuroso nella scelta delle parole, essere gentile con gli altri, e non insultare, attaccare, molestare, denigrare o discriminare gli altri;
  3. utilizzare modi chiari e precisi per esprimere le idee che stanno cercando di condividere, considerando il linguaggio e le barriere culturali sempre presenti dato l'ambito globale dell'LPI;
  4. cercare attivamente di accogliere i nuovi arrivati ​​e di mentorare, promuovere, consigliare e far avanzare coloro che hanno il potenziale di avere un impatto nelle loro comunità e come parte della nostra comunità globale.
Inglese