News
LPI rilascia la versione 3 degli ambienti misti LPIC-3.0
23 Agosto 2021

LPI rilascia la versione 3 degli ambienti misti LPIC-3.0

Linux Professional Institute (LPI) ha rilasciato la versione 3.0 del programma di certificazione LPIC-3 Mixed Environments. La versione è un aggiornamento importante che apporta modifiche fondamentali agli obiettivi dell'esame e adegua gli argomenti trattati ai recenti cambiamenti tecnologici. La serie di certificazioni LPIC-3 è il livello più alto offerto attualmente da LPI e copre argomenti avanzati open source nell'infrastruttura informatica organizzativa.

I nuovi obiettivi di certificazione si concentrano su Samba 4 in combinazione con Active Directory Domains. È stato aggiunto un argomento dedicato che copre la gestione dei domini Linux utilizzando FreeIPA e l'integrazione di FreeIPA con Active Directory. Inoltre, l'esame non copre più i domini NT4, i servizi NetBIOS e OpenLDAP. L'aggiornamento fa parte delle regolari revisioni degli esami di LPI.

“La versione 3.0 è una riqualificazione completa dell'esame LPIC-3 Mixed Environments. Abbiamo rimosso strumenti e comandi legacy e aggiunto una serie di potenti tecnologie che si sono affermate nell'infrastruttura IT aziendale di quasi tutte le aziende”, afferma Fabian Thorns, Direttore dello sviluppo prodotto di LPI.

“L'aggiornamento della certificazione LPIC-3 Mixed Environments garantisce che i nostri esami mettano alla prova le competenze richieste oggi dal settore. La gestione delle identità e i servizi di file sono servizi critici per l'azienda e siamo orgogliosi di certificare esperti che hanno la capacità di implementare tali servizi utilizzando software open source in un ambiente aziendale". afferma G. Matthew Rice, Direttore Esecutivo di LPI.

Thorns conclude la sua dichiarazione rivolgendosi alla comunità LPI. “Vorrei ringraziare la comunità di sviluppo degli esami di LPI e tutti gli esperti in materia coinvolti nell'aggiornamento della serie LPIC-3. Grazie a tutti per aver fatto parte del team LPI, questo aggiornamento non sarà possibile senza di voi."

Gli esami di certificazione LPIC-3 Mixed Environments versione 3.0 saranno disponibili nei centri di test Pearson Vue e sulla piattaforma di test online OnVUE a partire da lunedì 23 agosto 2021. L'esame sarà inizialmente disponibile in inglese. A breve verrà rilasciata una traduzione giapponese. Gli obiettivi dell'esame sono disponibili su https://www.lpi.org/our-certifications/lpic-3-300-overview.

Nel 2021, tutte le certificazioni LPIC-3 verranno aggiornate alla versione 3.0. Ulteriori informazioni sugli aggiornamenti LPIC-3 sono disponibili su https://www.lpi.org/lpic-3-version-3-update. Ulteriori informazioni sui programmi di certificazione LPI e su come ottenere la certificazione LPI sono disponibili all'indirizzo www.lpi.org.

Linux Professional Institute:
Linux Professional Institute (LPI) è lo standard di certificazione globale e l'organizzazione di supporto alla carriera per i Professionisti Open Source. Con più di 200,000 titolari di Certificazione, è il primo e il più grande ente di Certificazione Open Source e Linux "vendor-neutral". LPI ha professionisti certificati in oltre 180 Paesi, offre i suoi Esami in più lingue e ha centinaia di Partner di formazione in tutto il mondo.